Friday, May 30, 2008

Accedere alle barre degli strumenti in Rhino 4

Agli utenti appena passati da Rhino 3.0 a Rhino 4.0 o che non hanno ancora scoperto tutti i miglioramenti di Rhino 4.0, questo suggerimento consente di risparmiare abbastanza tempo. Specialmente a coloro che lavorano con degli schermi ridotti... In Rhino 4.0, si può accedere a qualsiasi barra degli strumenti tramite un clic del tasto destro del mouse su una zona grigia qualsiasi dell'interfaccia di Rhino. Ciò facendo, appare un elenco di tutte le barre strumenti di Rhino, così come di tutti i plug-in installati. Basta un clic per renderle visibili! In Rhino 3.0, bisognava farlo tramite il menu. Saluti!

Scansione e reverse engineering

Mi occupo del supporto tecnico di Rhino. Una delle domande più comuni è: "Ho scansionato un pezzo ed ho bisogno di convertirlo in un modello NURBS". Può trattarsi di un compito difficile e dispendioso in termini di tempo, tuttavia, si può realizzare tramite gli strumenti nativi di Rhino o con un plug-in di reverse engineering per Rhino. Poco più di un anno fa, scrissi un documento che descrive questo processo e le tecniche da usare quando si usano solo i comandi nativi di Rhino. Tratta dell'analisi di una mesh per determinare quale tipo di "ripulitura" essa necessiti. Una volta ripulita e resa ermetica la mesh, essa sarà pronta per la stampa del prototipo rapido. La seconda parte del documento descrive come realizzare manualmente il reverse engineering di superfici NURBS a partire dalla mesh.
http://download.rhino3d.com/download.asp?id=ScanCleanupRemodel
-John Brock

Attivare gli osnap

Si tratta di un suggerimento "di vecchia data", ma a quanto pare, molti utenti non ne sono a conoscenza. Cliccando con il tasto destro su uno Osnap qualsiasi, questo verrà selezionato, mentre tutti gli altri, se precedentemente selezionati, verranno deselezionati. Allo stesso modo, se si desidera attivare tutti gli osnap in una sola volta, basta associare questa macro ad un alias (menu: Strumenti > Opzioni > Alias): _Osnap _Endpoint=_On _Near=_On _Point=_On _Midpoint=_On _Center=_On _Intersection=_On _Perpendicular=_On _Tangent=_On _Quadrant=_On _Knot=_On _Enter

Attivare la storia in Rhino 4

Di default, la registrazione della storia di costruzione è disattivata in Rhino 4. Per registrare la storia, fare clic sul riquadro "Registra storia" che si trova sulla barra di stato nella parte inferiore dello schermo. La registrazione coincide con la durata di un comando, per cui alla fine di un comando essa viene disattivata di nuovo. È quindi necessario riattivarla per ciascun comando di cui si desideri registrare la storia. Quando la scritta 'Registra storia' appare in neretto nel riquadro della barra di stato, la registrazione della storia di costruzione è attiva. Per forzare Rhino a registrare sempre la storia di costruzione dei comandi che la supportano, cliccare con il tasto destro sul riquadro "Registra storia" e spuntare l'opzione 'Registra sempre storia di costruzione' del menu di scelta rapida. Si noti che sono disponibili altre opzioni. Queste opzioni si possono impostare anche dalla linea di comando, usando il comando StoriaDiCostruzione. Affinché venga registrata la storia di un determinato comando, la registrazione deve essere attivata prima del completamento del comando stesso. Per esempio, possiamo avviare la registrazione della storia per il comando Loft mentre si visualizza la finestra di dialogo corrispondente. Per ulteriori informazioni e per visionare l'elenco dei comandi che supportano la storia di costruzione, consultare la Guida in linea.